LegaBasket

★★★ Melvin Ejim
L’anno scorso molto buono sotto le plance lagunari, giovane età e rare caratteristiche atletiche ne fanno uno dei migliori prospetti in questo ruolo.)

★★★ Marquez Haynes

★★★★ Tyrus McGee

★★ Jeff Viggiano

★★★ O.D. Anosike

★★★★ Eric Maynor
Torna da un infortunio, ma ha una visione del gioco eccellente, che non ha bisogno di condizione fisica per essere innescata. Da rivedere dal punto di vista realizzativo.

★★★ Melvin Johnson

★ Luca Campani

★★★★ Dustin Hogue

★★★★ Johndre Jefferson
I centri atletici fanno sempre un figurone nelle squadre di Buscaglia, e il suo precampionato sembra confermare la tradizione trentina.

★★★ David Lighty

★★ Filippo Baldi Rossi

★★★ Deron Washington

★★★★★ D.J. White
Lungo versatile e complesso da marcare per molte squadre, mano molto buona e grossa taglia ne fanno un elemento molto duttile e solido a livello statistico.

★★★ Chris Wright

★★ Giuseppe Poeta

★★★ Dusko Savanovic
Qualità ed esperienza sopperiscono alla mancanza di atletismo dovuta all’età. Per tutto il resto c’è DJO.

★★★ Trevor Lacey

★★★★ Darius Johnson-Odom

★★ Brian Sacchetti

★★★★★ Achille Polonara
Atletismo, qualità al tiro e determinazione fanno di lui una minaccia per qualunque ala forte avversaria. Largamente affidabile a livello di valutazione.

★★★★ Pietro Aradori

★★★ Delroy James

★★★ Amedeo Della Valle

★★★ Ronald Moore
L’esperienza con la squadra e col coach lo rendono una garanzia.

★★★★ Terran Petteway

★★★ Corey Hawkins

★★ Eric Lombardi

★★★★ Marcus Thornton

★★★ Jarrod Jones
Precampionato interessante, il talento c’è, ma si aspetta la conferma in stagione regolare.

★★★ Simas Jasaitis

★ Marco Ceron

★★★★★ Miroslav Raduljica
Il suo fisico inarrestabile dovrebbe bastare per fare il vuoto nel campionato Italiano, ottimo rapporto minuti giocati/rendimento.

★★★★★ Krunoslav Simon

★★★ Zoran Dragic

★★★ Alessandro Gentile

★★★★ Elston Turner
Prima opzione offensiva della squadra, molti palloni (e punti) passeranno dalle sue mani.

★★★ Gabe York

★★ Omar Thomas

★★ Fabio Mian

★★★★ Edgar Sosa
Pazzia ed estro lo rendono temibile, può trascinare alla vittoria con tiri incoscienti e lampi di talento cristallino, ma occhio agli infortuni.

★★★ Mitchell Watt

★★★ Raphiael Putney

★★ Daniele Cinciarini

Partners

FantaBike - La casa del #FantaCiclismo